Sostituire le finestre senza opere murarie

Se decidi di buttare i tuoi vecchi serramenti dovrai imparare come scegliere quelli nuovi. Molto probabilmente riceverai questa proposta:Sostituiamo i tuoi infissi senza togliere il tuo vecchio serramento. No sporco, no polvere, prezzo buono signore! E’ una buona promessa? 

Ti rivolgerai così a più di un serramentista, per avere un preventivo. Quale sceglierai?

Quello con il prezzo piu' basso! Spesso è così. Ammettilo. ? Non te la prendere quindi se, nella proposta più economica, è inclusa si l’installazione. Ma non è stata definita adeguatamente. Dando la priorità al “fare presto”. Lasciando così il tuo vecchio telaio, o il vecchio cassonetto, dov’è. Ottima soluzione non credi?

Assolutamente NO.Da evitare come la peste! Spesso non ti viene nemmeno detto.Di fatto, in entrambi i casi, si tratta di non fare lavorazioni che andrebbero fatte.Meno lavorazioni, meno grattacapi per il serramentista, prezzo più basso.Tu sei felice, ma chi ti ha venduto i serramenti ancora di più.Ma perché è meglio togliere completamente la vecchia finestra? Dovresti farlo per 3 MOTIVI:

01. SPIFFERI Acquistare un serramento con un ottima tenuta all’acqua e all’aria, è un’ ottima scelta.

Così come un elevato grado di isolamento termico. Sarai sicuramente d’accordo con me. Ma se ti dico: che gli spifferi e le infiltrazioni d’acqua, come i rumori, passano molto spesso fra il nuovo serramento e la muratura? o peggio, fra il vecchio infisso non rimosso ed il muro? che senso ha spendere un sacco di soldini per un super serramento se, una volta installato, fa acqua da tutte le parti? ” Si ma Walter, è ovvio che il mio serramento deve mantenere le prestazioni anche una volta installato!” Ti dico che molto spesso non è così. Anzi, se lasci i vecchi telai, le probabilità sono molto scarse.

02. FISSAGGIO I serramenti con PRESTAZIONI ELEVATE

Hanno un elevato spessore. Montano vetri importanti. Il tutto si traduce in maggior PESO del serramento. E’ importante, quindi, fissarlo bene alla muratura. Curando particolarmente il montaggio.Cosa viene fatto invece? Il vecchio serramento rimane lì dov’è. Anzi, ci avvito anche il nuovo! Idea geniale!

Domanda: Chi ti garantisce che il vecchio infisso sia fissato saldamente e che invece prima o poi non ti cada in testa? ? ” Eh ma io sono furbo, foro il vecchio serramento, e mi fisso sul muro che sta dietro!” Ma sai cosa c’è dietro? Il muro ha un consistenza idonea per il fissaggio?

03. ILLUMINAZIONE Lasciare il vecchio infisso significa spesso RESTRINGERE la parte in VETRO.

Più cornice perimetrale del serramento, significa meno superficie vetrata. Che di fatto, si traduce in meno luce nella tua abitazione. Non credo proprio sia il risultato che desideravi ottenere!

04. CONCLUSIONI

Ora hai ben chiaro perché il vecchio infisso va assolutamente rimosso. Le piccole opere murarie molte volte sono necessarie. Questo non significa però distruggere la casa o dover chiamare un’impresa edile. In ogni situazione bisogna prevedere ed effettuare il lavori necessari. Tutti. Ti diranno che si rischia di fare dei seri danni alla muratura,

è necessario chiamare un’impresa edile la tua casa diventerà un cantiere a cielo aperto. Non farti intimorire dal “terrorismo psicologico”.

Ma valuta attentamente a chi rivolgerti. Oramai sembra che, vendere ed installare serramenti con competenza, sia alla portata di chiunque. Oggi faccio pizze e domani… inizio ad installare serramenti.” Con il massimo rispetto per il pizzaiolo. Tanto da consigliargli di continuare a farlo! Prima di decidere a chi rivolgerti, per i tuoi nuovi serramenti, prova a porti alcune semplici domande:

Da quanti anni è sul mercato l’azienda?

Che esperienza hanno i posatori (non basta un bollino “Posatore Qualificato” acquistato a poche centinaia di €uro)

Che formazione specifica ha il personale?

Cosa dicono le recensioni dei clienti?

Se ti affidi a serramentisti competenti, sapranno fare il lavoro come si deve. E quando se ne andranno lasceranno la tua casa pulita. Se il tuo serramentista vuole lasciare invece il vecchio infisso mostragli il NUMERO 3 ovvero: spifferi, fissaggio,illuminazione

Se non è d’accordo..sostituisci il serramentsta invece dei serramenti!

Walter Tedeschi
 

Se hai la necessità di sostituire gli infissi di casa contattaci e ti risponderemo entro le 24 ore

Contattaci

Guida gratuita all'acquisto degli infissi

Avrai subito tutte le informazioni necessarie che ti guideranno alla scelta di infissi di qualità che ti faranno risparmiare sulle tue bollette!

Richiedi subito

Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accettando questa informativa dai il consenso al loro utilizzo. OK Voglio saperne di più