Quali sono le giuste dimensioni delle finestre?

Le dimensioni delle finestre contano. Eccome se contano. Spesso si commettono errori di calcolo e vengono installate finestre o troppo grandi o troppo piccole. Ecco come fare la scelta giusta per una casa confortevole e sicura

Parliamo di dimensioni finestre e… quanto devono essere grandi le tue finestre?

Ecco la risposta che (forse) non ti aspetti:

a definire le dimensioni delle finestre non sono i metri quadri.

 

Quello che non tutti ti dicono è che non è importante la dimensione del serramento, ma la sua proporzione rispetto alla stanza.

E se vuoi vivere in una casa all’interno della quale la giusta quantità di luce naturale può garantirti benessere, è una cosa che devi sempre tenere a mente.

Ad esempio, un serramento di 4 metri quadri installato in un ambiente di circa 50 metri quadri è da considerarsi piccolo. Così come, prendendo come riferimento una stanza da 10 metri quadri, una finestra da 2 metri quadri è troppo grande.

Ecco, le dimensioni contano!

Ma come regolarsi per scegliere le finestre giuste?

Te lo spiego subito.

 

Come misurare le dimensioni delle finestre per ottenere massimo comfort in tutti gli ambienti

Vado dritto al punto.

Il calcolo da fare è molto semplice:

la superficie del vetro deve essere divisa per la superficie della stanza. Se il risultato è superiore a 20 (20%), la vetrata è troppo grande per quell’ambiente. Invece, se il rapporto è inferiore al 10%, la vetrata è da considerarsi piccola.

Come di dice, la virtù sta nel mezzo.

Il rapporto tra superficie del vetro e superficie della stanza dovrebbe essere compreso tra il 10% e il 20%.

E quando la dimensione di un serramento viene combinata con l’orientamento, ecco che spunta un altro fattore da prendere sempre in considerazione per ottenere “il risultato proprio come lo vuoi tu”.

Le cose iniziano a complicarsi. 

Ma se alla base c’è un’attenta analisi del caso specifico, non sarà difficile trovare una soluzione a misura delle tue esigenze.

 

Dimensioni finestre e orientamento: la combinazione vincente per avere sempre ambienti luminosi “al punto giusto” e mai troppo caldi

Voglio soffermarmi per un attimo sull’orientamento delle finestre.

Il Sud non sempre è l’orientamento più critico d’estate, ma pensa piuttosto ad Est e Ovest. Meglio lavorare prevedendo l’entrata del calore solare prima che l’ambiente si scaldi, giusto?

Ecco che, in tanti casi, sono richieste delle schermature solari efficaci.

Se gli infissi sono medio-grandi negli orientamenti da Est a Ovest, ovviamente passando per il Sud, probabilmente servirà un sistema di schermatura in grado di garantire un fattore solare inferiore al 15% o, in alcuni casi, inferiore al 10%.

E le dimensioni dei serramenti, prendendo in considerazione i rapporti fino a questo momento definiti, giocano un ruolo molto importante anche quando le finestre hanno orientamento a Nord-Est. In questo caso, in estate c’è pericolo del surriscaldamento degli ambienti.

Poi, altra cosa rilevante, è scegliere la schermatura solare non solo in funzione della dimensione delle finestre e dell’orientamento, ma anche in funzione della destinazione d’uso dell’ambiente.

 

Quali schermature scegliere?

Dipende.

Dipende dalle tue specifiche esigenze di comfort e, come detto, proprio dalla destinazione d’uso dell’ambiente.

I sistemi che assicurano pieno oscuramento sono ottimi per la zona notte, ma meno adatti per la zona giorno, perché non possono essere considerati buoni elementi filtranti.

Questi ultimi, i sistemi filtranti, devono essere suddivisi tra quelli che danno e non danno privacy notturna, e per una scelta corretta è fondamentale valutare le criticità delle stanze.

Poi, la giusta composizione del vetro da adattare alla schermatura, rende il tutto più complesso.

Si deve sempre partire da uno studio approfondito.

 

Quanto devono essere grandi le nuove finestre per la tua casa a Verona e provincia? Scopriamolo insieme

Se non vuoi spendere inutilmente i tuoi soldi per finestre troppo grandi o troppo piccole, affidati a chi lavora con metodo, mettendo al primo posto le tue esigenze e un’approfondita analisi del caso.

Il mio Sistema Unico di Lavoro Finestre Sempre Nuove prevede precisi step, per una perfetta organizzazione del lavoro, dalla consulenza iniziale, per trovare insieme finestre su misura, alla posa in opera qualificata studiata appositamente per il tuo caso.

Contattami per una prima consulenza e ti guiderò ad una scelta consapevole per rendere la tua casa confortevole come hai sempre desiderato.

 

Walter Tedeschi

Se hai la necessità di sostituire gli infissi di casa contattaci e ti risponderemo entro le 24 ore

Contattaci

Guida gratuita all'acquisto degli infissi

Avrai subito tutte le informazioni necessarie che ti guideranno alla scelta di infissi di qualità che ti faranno risparmiare sulle tue bollette!

Richiedi subito

Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accettando questa informativa dai il consenso al loro utilizzo. OK Voglio saperne di più