HOME AZIENDA PRODOTTI MATERIALI SERVIZI REALIZZAZIONI NEWS CONTATTI DOVE SIAMO


Tedeschi mette a disposizione della propria clientela, una serie di servizi che vanno a completare la qualificata gamma dei suoi prodotti:

ASSISTENZA PRE - VENDITA
A richiesta, un nostro tecnico sarà lieto di visitare il cantiere/abitazione per consigliare il cliente sulle migliori scelte

ASSISTENZA POST - VENDITA
Un nostro tecnico seguirà il cliente nelle varie fasi della realizzazione: dal rilievo misure falsitelai al rilievo misure serramenti, dalla consegna del materiale in cantiere al controllo e supervisione della posa in opera.

PRODOTTI PER LA MANUTENZIONE
Per prolungare la vita del serramento, l' azienda fornisce uno specifico kit di manutenzione, che comprende una serie di prodotti per la pulizia e rinnovamento delle vernici.

Questa sezione è rivolta alla nostra clientela e a tutti coloro che desiderano saperne di piu' in ambito di posa in opera e manutenzione dei nostri serramenti.
Una corretta posa in opera dei serramenti garantisce la buona usufruibilità del prodotto e la sicurezza ed il benessere dell'utente. I controlli consigliati dopo l'installazione per verificare la funzionalità del prodotto sono :
  • a struttura muraria deve essere idonea a sopportare il peso del serramento, quindi deve essere adeguatamente robusta
  • la posa in opera dei serramenti deve essere effettuata esclusivamente da personale specializzato
  • tutti gli accessori richiesti per i serramenti devono essere installati da personale qualificato
  • se successivamente alle operazioni di posa dei serramenti fosse necessario provvedere alla registrazione degli stessi, è consigliato contattare i nostri uffici. La messa a punto dei serramenti dopo l'installazione è da considerarsi come un normale intervento
  • Se il montaggio non viene eseguito correttamente i serramenti non possono garantire una corretta funzionalità, quindi la resistenza all'acqua, all'aria ed acustica previste.
E' di fondamentale importanza la riverniciatura del serramento per garantire la durabilità del legno e la protezione degli agenti atmosferici.
Le operazioni si distinguono:

1) RINFRESCO : Il rinfresco consiste nell'applicare uno strato di vernice sull'intera superficie del serramento, da attenuarsi nel caso in cui si rilevi al tatto la diminuzione o la ruvidezza superficiale della vernice.
 Operazioni :
  • Pulire completamente il serramento da tracce di sedimenti o incrostazioni. E' consigliabile un passaggio con carta abrasiva fine, prestando molta attenzione a non asportare il colore del serramento, fino ad ottenere una superficie uniformemente opaca.
  • Con un panno pulito e umido, asportare le polveri create dalla carteggiatura.
  • Proteggere con della carta, le parti da non verniciare
  • Applicare la vernice con l' utilizzo di un pennello a setole morbide
  • Dopo aver lasciato ad asciugare i serramenti per circa 12 ore la vernice sarà secca, e sarà possibile chiudere le ante senza pericoli d'incollaggio (consultare sempre le specifiche del produttore di vernice, o contattare il proprio fornitore)
  • Tutte le operazioni di verniciatura devono essere eseguite all'ombra
  • Evitare di verniciare eventuali materiali sigillanti (silicone, ecc.)

2) RITOCCO : Il ritocco consiste nell'applicazione della vernice a zone, all'insorgere di screpolature o ammaccature o non continuità della vernice in genere.
Tutti questi fattori possono provocare l'entrata di acqua e di umidità nella fibra legnosa, causando il possibile distacco della vernice e il rischio di ingrigimenti del legno.  Operazioni :
  • Effettuare un accurato controllo delle superfici verniciate del serramento, individuando eventuali fratture o non continuità del film di vernice, dovute al normale utilizzo del prodotto
  • Applicare con il pennello lo strato di vernice localizzato, per ripristinare la continuità della pellicola. Nel caso di graffiature, possono essere utilizzati appositi pennarelli
  • Dopo aver fatto asciugare la vernice, se necessario, intervenire con una seconda mano.

3) RINNOVO : Si procede al rinnovo quando :
  • le superfici legnose sono molto degradate
  • la pellicola di vernice di stacca
  • diminuisce o riduce lo spessore del film
  • sul legno si creano fessurazioni ed ingrigimenti
 Operazioni :
  • Sverniciare tutto il serramento,sino ad arrivare al legno sano, utilizzando una carta abrasiva resinata con grana compresa tra 60 e 100. L'utilizzo di una grana più grossa facilita l'operazione iniziale, ma può portare all'irruvidimento marcato della superficie.
  • nel momento di carteggiatura seguire la direzione della venatura del legno.
  • stuccare fori, fessurazioni ed altri degradi superficiali
  • passare ancora con carta abrasiva, sempre in carta resinata ma con grana più fine (150 o 180) preparando così la fibra legnosa alla fase di riverniciatura
  • ora è possibile procedere alle operazioni di riverniciatura, facendo riferimento ai cicli consigliati dal produttore di impregnante e di vernice.

ELIMINARE SACCHE DI RESINA

La presenza di fuoriuscite di resina sul serramento è un fenomeno che non deve destare allarmismo. Anzi la presenza di sacche di resina nel legno è assolutamente naturale, in quanto lo protegge dagli attacchi degli insetti.
L'eliminazione della resina sulle persiane è una operazione non particolarmente complessa ma che richiede comunque una adeguata professionalità al fine di non danneggiare il serramento provocando delle ammaccature od incisioni sul legno.
Per eliminare la resina dalla superficie della persiana si possono usare i seguenti strumenti :
  • una soluzione formata al 50% d'alcool e al 50% da acqua ragia
  • una spatola
  • prodotti specifici
Ripristinare la vernice di protezione della parte tratta nel caso in cui siano presenti delle sacche di resina, è necessario svuotarle, provvedere al ripristino con apposito stucco da legno e successivamente (a stucco asciutto) ripristinare la vernice di protezione dalla parte trattata.
Si tenga in considerazione che l' asportazione della resina presente sul serramento può essere effettuata con migliori risultati con il clima invernale.
Il freddo infatti cristallizza la resina, che può quindi essere asportata meccanicamente in modo facile anche con una semplice pressione)

STUCCARE LE FESSURE ALL'INTERNO

I nodi sono un altro elemento presente in natura nel legno. Essi sono dovuti all'intersezione dei rami all'interno del tronco. Quindi la presenza di eventuali nodi sul serramento è da ritenersi inevitabile.
Eventuali fessure che si potrebbero creare all'interno dei nodi sono la normale conseguenza del movimento del legno.
 Operazioni :
  • Ripristinare la fessura con apposito stucco da legno
  • Successivamente (a stucco asciutto) ripristinare la vernice di protezione dalla parte trattata.
A cura di Autoprog Software House © 2001-2009 Autoprog Software House